Sicurezza informatica

  • Autore: Rossi Sistemi
  • 18 dic, 2017
intrusione in un sistema informatico

Con l’evoluzione avvenuta negli ultimi anni nel campo della tecnologia e del web, raggiungibile ormai da un numero sempre maggiore di dispositivi desktop e mobile, diventa un obiettivo prioritario quello di garantire la sicurezza informatica dei propri dati personali e dispositivi.

Attacchi hacker finalizzati all'acquisizione illecita di dati e informazioni personali private o a livello aziendale sono sempre più frequenti e aggressivi, e garantire un livello di sicurezza elevato alla propria privacy è un concetto e obiettivo con cui aziende e privati devono avere a che fare oggi ancora di più.

Sistemi di protezione per proteggersi dagli attacchi informatici

Sono passati i tempi in cui bastava avere installato un buon sistema antivirus sul proprio computer per garantire la sicurezza della macchina e dei contenuti. Oggi, vista anche l’invasione di di smartphone, tablet e altri dispositivi mobile, bisogna pensare a sistemi di protezione multipiattaforma, considerando anche che la maggior parte dei dati sensibili degli utenti, ad oggi, risiede nelle memorie dei propri telefoni oppure in storage online.

Oltre al fattore dispositivi, a cambiare le regole della sicurezza informatica sono anche i modi con cui vengono utilizzati computer e altri device.

Prima le connessioni alla rete erano limitate solo alla ricerca, posta elettronica e poco altro in più, ora invece tra applicazioni, social network, programmi web, sistemi di domotica e controllo, gaming e molto altro ancora, la connessione al web avviene praticamente ogni volta che utilizziamo uno strumento.

Inoltre, negli anni, anche la gestione dei propri documenti, dati personali, foto, video e tutto ciò che è legato alla privacy dell’utente, si è spostato verso il web, attraverso i sistemi di cloud storage.

Sempre più esposti a minacce informatiche

Tutto questo ha portato a un aumento esponenziale degli attacchi esterni, che si presentano sotto svariate forme e modalità: virus o worm, malware, brute force, doxing, spam, spyware, trojan .mail pishing.

Proprio per tutti questi motivi, è necessario oggi garantire un livello di protezione elevato ai propri dispositivi e dati personali e mettere in campo un’efficace politica di sicurezza che sia in grado di dettare le linee guida per la soluzione del problema.

Per tale valutazione si deve tener conto di:

  • identificazione degli elementi da proteggere;
  • identificazione delle minacce;
  • analisi dei rischi;
  • analisi dei costi benefici;
  • piano operativo;
  • regole comportamentali;
  • procedura di gestione degli incidenti.

Soluzioni attive e passive per la sicurezza informatica

Per quanto attiene la sicurezza informatica messa ora in campo, le soluzioni adottate si suddividono in attive e passive.

Con le prime intendiamo le tecniche e gli strumenti mediante i quali le informazioni e i dati di natura riservata sono resi sicuri, proteggendo gli stessi da attacchi esterni, ma anche da accessi di modifica o rimozione non autorizzati.

Per sicurezza passiva si intendono invece le tecniche e gli strumenti di tipo difensivo, ovvero le soluzioni che hanno come obiettivo l’impedimento agli utenti non autorizzati di accedere a risorse, sistemi, informazioni e dati di natura riservata.

Di seguito andiamo a vedere quali sono le principali tecniche di difesa che si possono adottare ad oggi:

  • antivirus – consente di proteggere i PC da programmi dannosi;
  • antispyware – utilissimo per la rimozione dei file spia;
  • firewall – controlla il traffico effettuato sul web proteggendo il device dalle aggressioni esterne;
  • firma digitale crittografata – utile strumento per la protezione dei documenti e dati sensibili
  • Intrusion Data syystem – strumento software o hardware utilizzato per identificare accessi non autorizzati al dispositivo.

Queste sono le soluzioni di difesa più diffuse ad oggi per quanto riguarda la sicurezza informatica, ma con l’avvento dei sistemi mobile il panorama di programmi e servizi è in continua evoluzione.

I servizi di difesa tradizionali vengono infatti proposti anche sotto forma di applicazioni o servizi web dedicati, unitamente a nuove soluzioni in grado di proteggere tali nuove piattaforme.
Autore: Rossi Sistemi 18 dic, 2017

Con l’evoluzione avvenuta negli ultimi anni nel campo della tecnologia e del web, raggiungibile ormai da un numero sempre maggiore di dispositivi desktop e mobile, diventa un obiettivo prioritario quello di garantire la sicurezza informatica dei propri dati personali e dispositivi.

Attacchi hacker finalizzati all'acquisizione illecita di dati e informazioni personali private o a livello aziendale sono sempre più frequenti e aggressivi, e garantire un livello di sicurezza elevato alla propria privacy è un concetto e obiettivo con cui aziende e privati devono avere a che fare oggi ancora di più.
Autore: Rossi Sistemi 06 nov, 2017

L’installazione di un impianto antintrusione necessita di una competente e attenta valutazione di una serie di fattori a seconda che lo stesso venga realizzato in ambito aziendale o abitativo. La diversità degli edifici e delle superfici da controllare, delle esigenze e tipologie di controllo da mettere in atto, determinano delle differenze sostanziali tra impianti per aziende o privati.

Per individuare e progettare al meglio un impianto che si adatti perfettamente all’edificio e alle esigenze del cliente, è necessario effettuare puntuali e dettagliati progetti personalizzati e sopralluoghi a cura di tecnici esperti, al fine di analizzare con grande cura e attenzione la struttura e il tipo di rischio. Questo al fine di garantire la massima prevenzione possibile all’edificio. Valutiamo di seguito alcuni fattori di differenza tra impianti per aziende e per privati.
Autore: Rossi Sistemi 16 ott, 2017

Garantire la sicurezza della propria abitazione o attività lavorativa è divenuta oggi una delle principali prerogative, visto il crescente numero di furti che ogni giorno vengono effettuati nelle nostre città.

Proprio per questo, ad oggi, sempre più persone si rivolgono a tecnici specializzati per l’installazione di sistemi antintrusione.

Tali sistemi, disponibili in diverse tipologie e per utilizzi in abitazioni, piccole e grandi aziende, sono diventati strumenti tecnologicamente avanzati in grado di garantire elevati gradi di sicurezza, e permettendo una gestione sempre più pratica e immediata degli stessi.
Share by: